FATTI FURBO … NON ASPETTARE

FATTI FURBO … NON ASPETTARE

SFRUTTA LE DETRAZIONI FISCALI E DIMEZZA I COSTI

FAQ

 

Elenco delle domande e risposte più frequenti:

Cos'è un impianto fotovoltaico?
Un impianto fotovoltaico è un impianto che consente la produzione di energia elettrica attraverso l’energia solare, sfruttando le proprietà di materiali sensibili alla luce solare (ad esempio il silicio, un elemento molto usato in tutti i dispositivi elettronici).
Come funziona un impianto fotovoltaico?
L’elemento base dell’impianto è la cella fotovoltaica. I pannelli sono costituiti da un insieme di celle fotovoltaiche, le quali trasformano la luce del sole che incide su di essa in corrente elettrica. La corrente elettrica raccolta dal circuito elettrico stampato su di esse viene canalizzata nei cavi elettrici del pannello e fluisce verso gli altri componenti dell’impianto.
Da cosa è costituito un impianto?
Un tipico impianto fotovoltaico è costituito da: moduli fotovoltaici, inverter, strutture di sostegno e altri accessori come cavi e quadri elettrici. L’inverter permette la conversione dell’energia elettrica in corrente alternata.
Quanto dura un impianto?
La vita media di un impianto fotovoltaico è di 25 anni.
Quanto spazio occorre per un impianto?
Mediamente per realizzare 1 kW di impianto fotovoltaico occorrono almeno 7 m2.
Dove può essere installato un impianto fotovoltaico?
I moduli fotovoltaici possono essere collocati sul tetto, sulla facciata dell’edificio o a terra. La fattibilità tecnica viene verificata dal progettista/installatore in sede di sopralluogo. Gli elementi da valutare per l’istallazione sono:  

·         disponibilità dello spazio necessario per l’installazione;  

·         corretta esposizione e inclinazione della superficie dei moduli;  

·         assenza di ostacoli in grado di creare ombreggiamento.  

Mediamente le condizioni ottimali per l’Italia sono: esposizione a Sud e inclinazione di 30-35° gradi.

Sono necessarie particolari autorizzazioni per procedere con l'installazione?
Nei casi in cui l’immobile non sia in una zona sottoposta a vincoli (di tipo ambientale, storico, artistico, paesaggistico...), l’impianto fotovoltaico può essere installato con una semplice comunicazione di inizio lavori al comune. Qualora l’impianto venga installato in un’area protetta, bisognerà richiedere un “nulla osta” all’autorità competente sul territorio. È sempre consigliato informarsi presso gli uffici comunali locali.

 

 

 

 

 

Condividi su:

Area Riservata

Contatti

Zona industriale Torrepalazzo
82030 TORRECUSO (BN)
Tel. (+39) 0824 876579
Fax (+39) 0824 876814

Email: This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it.

Guarda sulla mappa

 

Dott. Cesare Gorruso

La Simac s.r.l. ha proceduto all'istallazione del fotovoltaico con serietà ed impegno tanto da riconoscerle la massima affidabilità.
Alla medesima ditta non si può non addebitarle l'onestà ed il rispetto delle responsabilità assunte in modo particolare al quantitativo preventivato dell'energia e quello effettivamente prodotto.

Sergio Lucariello

Sono contento di aver scelto il fotovoltaico, eccellenti i risultati visti fin dai primi mesi che sono superiori a quanto preventivato, e sono contento di aver fatto questa scelta con SIMAC. Siete un'ottima azienda che opera con professionalità, competenza ed efficienza.

Assunta Punzo

Sono contenta di avere scelto, fra le tante proposte, la SIMAC per la competenza, la serieta' e la bravura dei dipendenti. Hanno costruito l'inpianto in brevissimo tempo adottando le soluzioni migliori al completamento dello stesso.Un ringraziamento particolare a Rino Massaro sempre attento a risolvere prontamente le mille questioni poste da noi incompetenti e un po' scettici sulla scelta del ftv. Auguro alla SIMAC un futuro prospero di impegni e di clienti soddisfatti come me.Un grazie anche all'ing. Colantuoni che con tanta pazienza ha effettuato le visure pre-impianto. Grazie mille.

Vai in alto