SUPER BONUS: non fare la fine del topo…

SUPER BONUS: non fare la fine del topo…

SUPER BONUS: non fare come il topo che crede di aver trovato il formaggio e invece ci resta secco…

 

Cari amici,

sono Rino Massaro, Direttore Commerciale di Simac Solar.

So cosa vi state chiedendo leggendo il post… “il Super Bonus è una trappola?”.

Diciamo subito di NO: il Super Bonus è una grande opportunità, unica e storica e che forse non tornerà mai più per i prossimi 30 anni!

MA ATTENZIONE! TUTTO QUESTO È VERO A UNA CONDIZIONE: che tu sappia esattamente come sfruttare quest’occasione.

 

Proprio per questo ho deciso di scrivere personalmente questo post: per fare chiarezza sull’argomento e per evitare di farti fare la fine del topo…

Hai capito bene…al pari del topo che si illude di aver trovato il formaggio, il rischio che corri non è semplicemente quello di veder deluse le tue aspettative, ma anche e soprattutto di RIMETTERCI IL DENARO CON TUTTI GLI INTERESSI!

Perciò seguimi attentamente nel discorso e vediamo di fare chiarezza.

 

Nei primi e numerosi contatti che stiamo ricevendo, la prima cosa che ci viene chiesta è: ”ci garantite la cessione del credito?”.

Ecco, questo è IL PRIMO ERRORE CHE PUOI FARE, ovvero il primo passo per ANDARE DRITTO DRITTO NELLA TRAPPOLA PER TOPI!

Perché? Ti starai chiedendo…

La risposta è che non puoi pensare di cedere il credito se prima non ti accerti di avere i requisiti tecnici necessari per accedere al Bonus!

Quindi, se anche tu hai come primo pensiero quello della cessione del credito, sappi che STAI PERDENDO TEMPO E CHE TI STAI CONCENTRANDO SULL’OBIETTIVO SBAGLIATO.

Il primo e fondamentale passo per fare del Super Bonus un’opportunità  – e non una trappola!- è quella di ACCERTARTI DELL’ESISTENZA DEI REQUISITI TECNICI.

E qui si apre un altro scenario 😀

Tante persone hanno il cugino bravo, l’amico ingegnere o hanno letto l’ultima ricerca su google e credono di sapere già tutto.

O ancora, credono alle parole facili di aziende improvvisate che ti garantiscono che ”tutto è gratis” ma poi non ti spiegano esattamente come stanno le cose.

E così iniziano i guai…

 

Davanti a te hai due strade: una ti porta all’illusione, alla trappola, l’altra invece ti porta al tuo tanto desiderato formaggio. Devi solo capire quale strada prendere e in che modo percorrerla.

Allora il punto cruciale è sempre questo: capire come sfruttare l’occasione, a patto ovviamente di averne i requisiti e ricordandoti, tra l’altro, che si devono attendere le linee guida da ADE ed ENEA per capire i paletti ed avere alcuni chiarimenti.

Quindi, per concludere, noi di Simac possiamo esserti davvero utili se:

  • Non vuoi “un pacchetto preformato” ma una soluzione energetica studiata sulle tue reali esigenze e dimensionata sulla base dei tuoi consumi effettivi
  • Vuoi capire quanto puoi concretamente risparmiare e nel farlo vuoi affidarti a un’equipe di specialisti che in 30 anni di esperienza ha soddisfatto più di 900 clienti
  • vuoi evitare brutte sorprese con il Super Bonus -finendo nella trappola per topi- e vuoi essere seguito passo dopo passo da professionisti esperti e affidabili.

Se la risposta è SI, allora puoi contattarci immediatamente e, come ti ho anticipato, la prima cosa che faremo è aiutarti a capire se HAI I REQUISITI TECNICI per accedere al Super Bonus.

Se invece anche tu hai un cugino bravo e credi che possa illuminarti su tutto o vuoi dare la precedenza al “miglior preventivo” perché pensi che la differenza sia solo nel prezzo, allora affidati a loro o alle ricerche su Google…noi ti verremo a trovare per asciugarti le lacrime. 🙂

 

Con l’auspicio di essere stato chiaro ed esaustivo, ti saluto e ti auguro di essere tra i fortunati che potranno beneficiare del Super Bonus.

Una cosa è certa…noi sappiamo qual è la STRADA GIUSTA 🙂

Un caro saluto,

Ing. Rino Massaro

 

 

Condividi su:
Open chat