Il mercato globale delle auto elettriche è cresciuto del 40% nel 2020

Il mercato globale delle auto elettriche è cresciuto del 40% nel 2020

E per i veicoli elettrici si prevede un decennio in continua crescita. Dati e analisi della Iea.

Il mercato mondiale delle auto elettriche è cresciuto di oltre il 40% nel 2020 nonostante gli impatti negativi della pandemia da Covid-19, ed è sulla buona strada per un decennio di forte espansione.

A dirlo è il nuovo rapporto pubblicato dall’Agenzia internazionale dell’energia (Iea, International energy agency), il Global Electric Vehicle Outlook 2021 (link in basso).

Lo scorso anno, infatti, scrive la Iea, si sono vendute 3 milioni di nuove auto elettriche su scala globale, un aumento del 41% rispetto all’anno precedente, mentre il mercato automobilistico nel suo complesso è sceso del 16% nel 2020.

Lo slancio dei veicoli a zero emissioni è proseguito quest’anno, afferma la Iea, con le vendite nel primo trimestre del 2021 che hanno raggiunto quasi due volte e mezzo il livello dello stesso periodo del 2020.

Intanto grazie al boom dello scorso anno, il numero cumulativo di auto elettriche sulle strade in tutto il mondo ha superato 10 milioni, con un altro milione circa di furgoni elettrici, autocarri pesanti e autobus.

 

Un altro dato rilevante è che per la prima volta, lo scorso anno, l’Europa ha sorpassato la Cina in termini di vendite.

Difatti, si legge nel rapporto, le immatricolazioni di auto elettriche in Europa sono più che raddoppiate a 1,4 milioni, mentre in Cina sono aumentate del 9% a 1,2 milioni.

I veicoli elettrici, prosegue la Iea, sono destinati a una crescita significativa nel prossimo decennio.

Sulla base delle tendenze e delle politiche attuali, l’agenzia prevede che il numero totale di auto elettriche, furgoni, autocarri pesanti e autobus su strada in tutto il mondo raggiungerà 145 milioni entro il 2030.

 

 

Ma la flotta globale di veicoli a batteria potrebbe raggiungere 230 milioni se i governi daranno un’accelerata ai piani per de-carbonizzare le loro economie, puntando maggiormente sulla mobilità sostenibile. Va detto che i numeri riportati dalla Iea includono tutti i veicoli 100% elettrici (BEV: Battery electric vehicle) e anche quelli ibridi plug-in (PHEV: Plug-in battery electric vehicle), esclusi motocicli e ciclomotori.

LINK ALLE ANALISI IEA

Fonte: Qualenergia.it

Condividi su:
Open chat